Giocare con le grandi tette sode di Peta Jensen

visualizzazioni

Sembrava un giorno come un altro quando arrivai a casa di Peta, ma mi ero davvero sbagliato, lei era lì con le sue grandi tette sode di fuori, che mi aspettava piena di olio per regalarmi un pomeriggio di piacere che non avrei dimenticato Appena sono arrivato mi ha fatto sedere e ha cominciato a succhiarmi il cazzo, lasciando le sue grandi tette sode fuori da toccare mentre prendeva il mio cazzo nella sua bocca e mi seduceva con il contatto visivo. Non potevo resistere e mi sono masturbato con le sue enormi tette sode, ma questo non era abbastanza per me, così ho dovuto spostare le sue mutande, e scoparla duramente a pecorina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *